Problemi all’udito per Brian Johnson: tour USA sospeso

.

Gli AC/DC hanno rinviato i rimanenti 10 concerti statunitensi a causa di un grave problema alla salute di Brian Johnson. A quanto pare è stato avvisato dai medici di fermare il tour immediatamente per non incorrere ad una perdita totale dell’udito. Il tour sarebbe dovuto ripartire l’8 Marzo ad Atlanta. Sembra che le date in Aprile saranno recuperate più avanti nel corso dell’anno, presumibilmente con un altro cantante (“guest vocalist”). Ulteriori informazioni verranno comunicate a breve. L’articolo originale è consultabile sul sito ufficiale della band: http://www.acdc.com/news?n_id=274

Stando a quanto dichiarato durante un’intervista al programma radiofonico del celebre DJ americano Howard Stern, rilasciata alla fine del 2014 (durante la promozione di Rock or Bust), Brian cominciò ad avere gravi problemi all’udito a causa del mancato utilizzo di tappi protettivi durante le sue gare automobilistiche. Ricorda di aver avuto vertigini e di aver visto del sangue fuoriuscire dal suo orecchio sinistro, sinonimo di rottura del timpano, una volta tolto il casco. Da quel momento lo ha colpito un acufene (una sorta di fischio costante), al quale però si è abituato in fretta, con l’udito oramai compromesso. A questo link l’intervista originale https://www.youtube.com/watch?v=RmncCCsWu2Y

Le date rinviate:
08 Marzo – Atlanta, GA -. Philips Arena
11 Marzo – Ft. Lauderdale, Fla. – BB & T Center
14 Marzo – Greensboro, N.C. – Greensboro Coliseum
17 Marzo – Washington – Verizon Center
20 Marzo – Detroit, Michigan -. Il Palazzo
23 Marzo – Columbus, Ohio – Nationwide Arena
26 Marzo – Cleveland, Ohio – Quicken Loans Arena
29 Marzo – Buffalo, N. Y. – First Niagara Center
01 Aprile – Philadelphia, Pa -. Wells Fargo Center
04 Aprile – New York, N. Y. – Madison Square Garden

Condividi questo articolo su...
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Share on TumblrEmail this to someone
shop_new_home
© Riproduzione riservata | acdc-italia.com

Di' la tua su questo articolo:

Comments

  1. Gavino says:

    Quello che mi fa veramente incazzare e’ la miriade di persone che si è scatenata contro Angus descrivendolo come un becero opportunista ed insensibile che altro non pensa che ai soldi persi per le date saltate del tour. Tanto da volerlo come artefice del licenziamento di Brian a favore dell’ ingresso nella band di Axl Rose. Ma per favore…

  2. Giano says:

    Cos’è questa storia di axl rose?????
    Voglio indietro i soldi del biglietto, non me ne frega una cippa. Non avrebbero mai dovuto farlo. Per me è finita. Addio AC/DC.

  3. Giano says:

    Questo sito non ha niente da dire al riguardo? Se siete dei veri fan degli AC/DC prendete le distanze da questa scelta intollerabile!

  4. Gavino says:

    Non La storia su axl e’ una bufala. Non merita commenti. Tranquillo Giano.

  5. Giano says:

    Ahhhhh. Stavo per svenire!

Speak Your Mind

*